Calabria Ultra – Storia e Memorie

Si parlerà del decennio francese, della battaglia di Maida e, quindi, del ruolo preminente dei calabresi nell’evento bellico che determinò la prima sconfitta terrestre di Napoleone. La battaglia, avvenuta il 4 Luglio 1806, è ricorata anche per le innovazioni strategiche. Breve convegno e poi discussione sul tema. Vi aspettiamo numerosi. Ma si parlerà anche dei Briganti e del ruolo in Europa della Calabria dell’ ‘800

Locandina_bizzarro_Davoli-Marina[1]

Annunci
Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

IMPRONTE DI PAESAGGI SONORI

I suoni dei luoghi e i luoghi dei suoni. Workshop tra vela e musica

Dal 15 luglio al 21 luglio nella località di Davoli (CZ) ospiti presso la biblioteca di Davoli, volontariato Vincenziano, si sta svolgendo il primo Workshop tra vela e musica dal titolo “i suoni dei luoghi e i luoghi dei suoni”.Il workshop coinvolge 6 giovani musicisti in formazione presso il liceo musicale e il conservatorio di Padova, Como e Milano in un’esperienza di soundscapecomposition.  LEGGI TUTTO >>

Pubblicato in news | Lascia un commento

A come… animare l’alfabeto

animare

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Centro di Aggregazione Sociale

rg

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

La Cena di San Vincenzo

Pubblicato in news | Lascia un commento

Vincenziani, si è rinnovato l’Atto d’impegno

Giovedì. 23 Gennaio 2014 Gazzetta del Sud

attoimpegnoDAVOLI. Il gruppo di Volontaria­to Vincenziano di Davoli, pre­sente sul territorio da quasi ven­ticinque anni, nei giorni scorsi si è ritrovato unito nella splendida cornice della Chiesa S. Roberto Bellarmino, per una delle più emozionanti e importanti mani­festazioni di fede che lo caratte­rizzano e differenziano da mol­tissime altre associazioni: l’Atto d’impegno.

I nuovi Vincenziani, dopo aver seguito da qualche tempo l’associazione, hanno scelto con grande generosità di dedicare la loro competenza e il loro tempo al “Gruppo Volontariato Vin­cenziano”. L’occasione è stata propizia per gli altri associati che ancora non avevano prov­veduto all’atto d’impegno o che, comunque, hanno inteso ravvi­vare il loro carisma Vincenzia­no.

A presiedere l’Eucarestia e la cerimonia dell’Atto d’impegno dei nuovi volontari è stato il vi­cario arcivescovile e padre spiri­tuale del gruppo, don Gregorio Montillo.

Aldo Marcellino, presidente del gruppo Volontariato Vincenziano, dopo l’omelia ha ri­cordato che il Gruppo di Volon­tariato Vincenziano è presente in ogni parte d’Europa e che San Vincenzo, nella sua grande at­tualità, continua a stimolare in loro l’umile coraggio di propor­re al mondo il valore della carità che, passando per Cristo, testi­monia ai fratelli la primaria at­tenzione ai più bisognosi, agli ultimi. Fra l’altro ha anche ricor­dato la responsabilità del grup­po dell’immagine che dà alla chiesa, testimoniando la carità: «Siamo certi e grati a Dio – ha concluso don Gregorio – che questa responsabilità viene da Lui. Accettandola abbiamo pro­vato la sensazione di fare la sua volontà».

La solenne cerimonia e la cat­tedratica toccante riflessione tenuta da don Gregorio Montil­lo, dopo il Vangelo; ha suscitato in tutti i presenti una forte emo­zione.Particolarmente nei nuo­vi volontari, consapevoli dell’impegno che assumevano di fronte ala Signore. «L’ingresso di questi nuovi soci – afferma Marcellino – ci ha rassicurato del sostegno del Si­gnore tramite l’intercessione di S. Vincenzo e S. Luisa, nell’ope­ra che lui stesso ha suscitato a condizione che perseveriamo nell’impegno al servizio dei fratelli nel bisogno

Pubblicato in news, rassegna stampa | Lascia un commento

Cena di S. Vincenzo de’ Paoli

foto

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento